Come promuovere una pagina Facebook gratis

Posted by on Apr 1, 2016
Come promuovere una pagina Facebook gratis

È possibile promuovere una pagina Facebook gratis? Se hai già costruito una community di qualche migliaio di utenti sì, se invece parti da zero dovrai prima acquisire nuovi fan invitando i tuoi amici a mettere mi piace alla tua pagina oppure attraverso delle campagne pubblicitarie. Poniamo che tu abbia già superato questa prima fase. Per far conoscere i tuoi prodotti, i tuoi servizi o le tue idee agli utenti di Facebook non è necessario pagare: puoi raggiungere un pubblico più ampio gratuitamente adottando la strategia giusta. La prima cosa da fare è capire chi è il tuo follower ideale. La seconda è coinvolgerlo. Vediamo come.

Come promuovere una pagina Facebook gratis: #1 Scopri cosa vogliono i tuoi fan

Oggi chi riesce a ottenere livelli di engagement più alti su Facebook sono le pagine che trattano temi specifici. Questo è dovuto probabilmente al fatto che il social network di Mark Zuckerberg ha deciso di modificare il proprio algoritmo in modo da dare priorità ai post che più interessano agli utenti.
Per conoscere gli interessi del tuo target e gli influencer del tuo settore puoi usare Buzzsumo, uno strumento di ricerca che mostra tutti gli articoli più condivisi sui social. Se un contenuto viene condiviso molto significa che la gente è interessata al tema trattato. In alternativa puoi cercare quali sono i libri o gli oggetti più venduti su Amazon filtrando per sezioni, o usare il Keyword Planner di Google Adwords per conoscere la media delle ricerche mensili su Google per determinate parole chiave.

Come promuovere una pagina Facebook gratis: #2 Coinvolgi i tuoi fan con i contenuti giusti

Una volta che hai capito cosa interessa ai tuoi followers inizia a pubblicare foto, status e video che credi verranno condivisi, commentati e apprezzati. Per avere successo su Facebook è fondamentale ottenere molte interazioni, e far sì che il tasso di coinvolgimento sia il più alto possibile: maggiori sono le interazioni e maggiore è la probabilità che i tuoi post raggiungano TUTTI i fan della pagina.
Perché, devi sapere, il numero di followers della tua pagina Facebook è soltanto il numero di utenti che potete raggiungere potenzialmente, mentre il parametro da prendere in considerazione è il “numero di persone che ne parlano”, ovvero le persone che sono raggiunte dai tuoi aggiornamenti.
Per incrementare questo numero le strade sono diverse. In teoria basterebbe pubblicare contenuti virali, che interessano agli utenti, ma riuscire a trovare ogni giorno il post “bomba”, che rimane più in alto nel newsfeed per diverse ore, è molto difficile. In alternativa si può pubblicare più spesso, in modo da aumentare il numero di utenti raggiunti e, di conseguenza, le interazioni.
Ad ogni modo, sia che adotti l’una o l’altra strategia di pubblicazione, più utenti coinvolgi più la pagina crescerà. E meno avrai bisogno di pagare per promuoverla.

P.S. Nel corso del processo potresti accorgerti che i tuoi fan non interagiscono con i post che pubblichi. Le ragioni possono essere diverse: o i fan della tua pagina non sono interessati ai post che pubblichi, e devi quindi valutare una campagna pubblicitaria per acquisirne nuovi, e mirati; o i contenuti che pubblichi non interessano ai tuoi fan, e devi quindi rivedere il tuo piano editoriale social; oppure, e concludo, non parli il linguaggio dei social network. In ogni caso, se avessi bisogno, puoi contattarmi per una consulenza.

Seguimi su Facebook se vuoi ricevere altri aggiornamenti su social media e marketing

La storia di successo della modella Emily Skye ► http://goo.gl/UFNYpC

Pubblicato da MarcelloDettori.com su Sabato 26 marzo 2016

Leave a Reply