La strada per una strategia di social media di successo

Posted by on Mag 10, 2016
La strada per una strategia di social media di successo

La strada per una strategia di social media di successo è lunga e tortuosa, ma conoscendo le tappe risulterà più facile da percorrere.

A prescindere dall’obiettivo che ci poniamo, tutto sta nell’individuare una nicchia e coinvolgere le persone che ne fanno parte con i contenuti giusti.

Sotto trovate un’infografica che riporta tutti i passaggi che dovrete effettuare per svolgere al meglio questa attività:

strategia_di_social_media

Le tappe di una strategia di social media di successo

#1 Definisci il target a cui ti rivolgi

Prima di iniziare a pubblicare è bene fare una ricerca sul pubblico che coinvolgerai. Lo puoi fare attraverso interviste che ti aiutano a scoprire chi sono i tuoi utenti ideale, come passano la giornata, come vedono se stessi e quali sono i loro bisogni più profondi.

#2 Scopri gli interessi dei tuoi fan

Per conoscere gli interessi dei tuoi fan e quale tipo di contenuto fa presa su di loro puoi farti un giro nei gruppi Facebook, usare strumenti di social listening come Mention o strumenti di ricerca come Buzzsumo.

#3 Modella la tua strategia attorno ai gusti del tuo pubblico

Una volta che hai determinato il target e conosciuto i suoi interessi puoi procedere con l’impostazione della tua strategia di social media. Affinché il piano sia efficace devi modellare il tuo brand attorno ai gusti, allo stile di vita e alla visione del mondo dei tuoi follower, partendo dalla scelta dei colori e degli elementi grafici, fino all’uso del loro linguaggio, che dovrai cercare di emulare.

#4 Crea contenuti divertenti e interessanti

Ora hai in mente i contenuti che devi produrre. Prenditi tutto il tempo che ti serve e dai spazio alla tua creatività.

#5 Leggi tutti i commenti dei tuoi fan

Sapere l’opinione dei tuoi follower su ciò che pubblichi è fondamentale. Per due motivi: ti rendi conto se un post ha funzionato o no e spesso i commenti danno ottimi spunti per crearne di nuovi.

#6 Rispondi ai commenti

Se vuoi aumentare il coinvolgimento della tua pagina non puoi farne a meno.

#7 Sii costante

Una volta che inizi non puoi più smettere. Non solo perché i social media sono in grado di farti entrare in uno stato di flusso che ti coinvolge completamente. Ma anche perché un profilo poco attivo non è un bel segnale per chi ti segue, e di certo non ti aiuta a raggiungere gli obiettivi che ti sei posto.

#8 Sii coerente

Quando imposti la tua strategia social ricordati di scegliere il tono che vuoi usare e la frequenza di pubblicazione (prepara un calendario) e di non sviare dal tuo piano editoriale. Un sondaggio di Fractl e Buzzstream condotto su 900 persone ha rilevato le ragioni per cui smettiamo di seguire le pagine su Facebook, e una di queste è la pubblicazione di contenuti non consistenti con l’immagine del brand o che vanno contro i valori degli utenti.

#9 Misura la performance

Veniamo al dunque. Al momento dell’impostazione della strategia social ti sarai posto degli obiettivi e scelto gli indicatori per misurarli. Se la tua performance è sotto le aspettative dovrai cercare di capire cosa non ha funzionato, se hai fatto bene, invece, devi alzare l’asticella e puntare verso nuovi traguardi.

Se l’articolo ti è stato utile puoi seguirmi su Facebook per altri aggiornamenti su come usare al meglio i social media


Leave a Reply